4 novembre 2010

Giornata di lunedì 1 novembre

S.Messa presieduta da S.Ecc. Mons. Gervasio Gestori

La giornata di domenica 1 novembre, festività di tutti i Santi è stata la giornata conclusiva di questa edizione del Convegno.
Si è aperta con la S.Messa alle ore 10,00 presieduta da Sua Ecc. Mons. Gervasio Gestori: il cuore dell’intera Celebrazione eucaristica, attraverso anche l’Omelia di Mons. Gestori e l’intervento finale di Nicolino lo riassumiamo con le parole del Vangelo del giorno  (Mt 5,1-12a) :
«Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati. Beati i miti, perché avranno in eredità la terra. Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli».
Nel pomeriggio alle 18,00 come da programma e nonostante le pessime condizioni atmosferiche, il Convegno si è concluso con la testimonianza di Gianluca Aloisi e Federica Astraceli (di cui pubblichiamo il video), anche loro tra i primi in assoluto ad aver incontrato Nicolino e ad aver contribuito, attraverso la loro inevitabile attrattiva per l’incontro con l’Avvenimento di Cristo, ad iniziare con lui questa storia di Compagnia. Anche la loro fedeltà è stata il prezioso strumento attraverso cui il Signore si è servito per incontare e attrarre a Sè altri nel corso di questi 20 anni.

Lascia un Commento